AMERICA/COLOMBIA - Si indaga sulla morte di un sacerdote 91enne

mercoledì, 26 ottobre 2016 missionari uccisi   violenza   animazione missionaria  
José Fortunato Bedoya Franco +

José Fortunato Bedoya Franco +

Rionegro (Agenzia Fides) – Le autorità del comune di Rionegro (Antioquia, Colombia) stanno indagando sulla morte del missionario di 91 anni, José Fortunato Bedoya Franco, avvvenuta in circostanze ancora da verificare, nel pomeriggio di ieri, martedì 25 ottobre, a Rionegro.
Secondo un primo rapporto, come informa la nota inviata a Fides, il colonnello Luis Fernando Muñoz, comandante della polizia, ha detto che il religioso è stato trovato su una strada pubblica, svenuto, e quindi è stato soccorso e portato all'ospedale di San Juan de Dios. "Non mostrava segni visibili di violenza. Dopo siamo stati informati dalla morte di questa persona, ma non ci è stata riferita la causa della morte" ha aggiunto il colonnello Muñoz.
Secondo testimonianze dei passanti, il missionario era stato aggredito per strada da una persona con una siringa in mano, probabilmente in un tentativo di furto.
Secondo dati della diocesi di Sonsón y Rionegro, il religioso José Fortunato, nato il 13 ottobre 1925 a Santo Domingo (Antioquia), era stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1952 nella Diocesi di Santa Rosa de Osos, nel nord d'Antioquia. Apparteneva ai Misioneros Javerianos de Yarumal.
Fides ha ricevuto la notizia dalla diocesi di Sonsón Rionegro (Colombia) con le condoglianze del Vescovo, Sua Ecc. Mons.Fidel León Cadavid Marín.
(CE) (Agenzia Fides, 26/10/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network