AMERICA/NICARAGUA - Al via la verifica per il voto di novembre

lunedì, 20 giugno 2016 elezioni   vescovi   democrazia  
Card. Leopoldo Brenes

Card. Leopoldo Brenes

Managua (Agenzia Fides) – Il Card. Leopoldo Brenes, Arcivescovo di Managua, ha invitato i cittadini con diritto di voto nelle elezioni del prossimo novembre, a verificare se i loro nomi compaiono nelle liste elettorali. Secondo le informazioni pervenute a Fides da una fonte locale, in un breve incontro con i giornalisti, sabato 18 giugno, il Cardinale ha informato che andrà anche lui a vedere di persona se appare nelle liste elettorali presso il seggio della sua zona. Il Card. Brenes ha infine esortato i nicaraguensi a fare lo stesso per conoscere il luogo dove votare il 6 novembre.
In Nicaragua il processo di verifica è previsto per il 25 e 26 giugno: i 4.313 centri cittadini per la verifica saranno attivi nei 153 comuni del paese. I nicaraguensi, portando un documento di identificazione, riceveranno la scheda elettorale e conosceranno in quale seggio dovranno votare a novembre.
Il Consiglio Supremo Elettorale (CSE) non ha dato ancora le informazioni su quante persone avranno diritto a votare. Nelle elezioni generali del 2011 erano stati circa 3,3 milioni di nicaraguensi. Il 6 novembre la popolazione eleggerà il Presidente, il Vicepresidente, 90 deputati nazionali e 20 rappresentanti al Parlamento centroamericano (Parlacen).
(CE) (Agenzia Fides, 20/06/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network