VATICANO - Le Statistiche della Chiesa cattolica 2023

venerdì, 20 ottobre 2023 giornata missionaria mondiale   chiesa cattolica  

Città del Vaticano - (Agenzia Fides) – In occasione della 97.ma Giornata Missionaria Mondiale, che si celebra domenica 22 ottobre 2023, l’Agenzia Fides presenta come di consueto alcune statistiche scelte in modo da offrire un quadro panoramico della Chiesa nel mondo.
Le tavole sono tratte dall’ultimo «Annuario Statistico della Chiesa» pubblicato (aggiornato al 31 dicembre 2021) e riguardano i membri della Chiesa, le strutture pastorali, le attività nel campo sanitario, assistenziale ed educativo. Infine viene riportato il quadro delle circoscrizioni ecclesiastiche affidate al Dicastero per l’Evangelizzazione.

Al 31 dicembre 2021 la popolazione mondiale era di 7.785.769.000 persone, con un aumento di 118.633.000 unità rispetto all’anno precedente. L’aumento globale riguarda anche in questo anno tutti i continenti, tranne l’Europa.
Alla stessa data del 31 dicembre 2021, il numero dei cattolici era pari a 1.375.852.000 persone con un aumento complessivo di 16.240.000 cattolici rispetto all’anno precedente. L’aumento interessa tutti i continenti, tranne l’Europa (-244.000). Come nel passato è più marcato in Africa (+8.312.000) e in America (+6.629.000), seguono Asia (+1.488.000) e Oceania (+55.000).
La percentuale mondiale dei cattolici è leggermente diminuita (-0,06) rispetto all’anno precedente, ed è pari al 17,67%. Riguardo ai continenti le variazioni sono minime.

Il numero totale dei Vescovi nel mondo è diminuito di 23 unità, raggiungendo quota 5.340. Diminuiscono i Vescovi diocesani (-1) e i Vescovi religiosi (-22). I Vescovi diocesani sono 4.155, mentre i Vescovi religiosi sono 1.185.

Il numero totale dei sacerdoti nel mondo è diminuito, raggiungendo quota 407.872 (-2.347). A segnare una diminuzione consistente ancora una volta è l’Europa (-3.632) cui si aggiunge l’America (-963). Gli aumenti si registrano in Africa (+1.518), in Asia (+719) e in Oceania (+11). I sacerdoti diocesani nel mondo sono diminuiti globalmente di 911 unità, raggiungendo il numero di 279.610. I sacerdoti religiosi sono diminuiti in totale di 1.436 unità e sono 128.262.
I diaconi permanenti nel mondo continuano ad aumentare, quest’anno di 541 unità, raggiungendo il numero di 49.176. Gli aumenti si sono verificati in tutti i continenti: Africa (+59), America (+147), Asia (+58), Europa (+268) e Oceania (+9).

I religiosi non sacerdoti sono diminuiti di 795 unità, arrivando al numero di 49.774. Le diminuzioni si registrano in America (-311), in Europa (-599) e in Oceania (-115). Aumentano in Africa (+205) e in Asia (+25).
Si conferma la tendenza alla diminuzione globale delle religiose in atto da tempo, che stavolta raggiunge la cifra di 10.588 unità rispetto alla rilevazione annuale precedente. Le religiose sono complessivamente 608.958. Gli aumenti si registrano, ancora una volta, in Africa (+2.275) e in Asia (+366), le diminuzioni in Europa (-7.804), America (-5.185) e Oceania (–240).

I seminaristi maggiori, diocesani e religiosi, quest’anno sono diminuiti globalmente di 1.960 unità, e hanno così raggiunto il numero di 109.895. Gli aumenti si registrano solamente in Africa (+187), diminuiscono in America (-744), Asia (-514), Europa (-888) e Oceania (-1).
Il numero totale dei seminaristi minori, diocesani e religiosi, è aumentato di 316 unità, raggiungendo il numero di 95.714. Sono diminuiti in America (-372), Asia (-1.216), Europa (-144) e in Oceania (-5), mentre si registra l’unico aumento consistente in Africa (+2.053).

Nel campo dell’istruzione e dell’educazione, la Chiesa gestisce nel mondo 74.368 scuole materne frequentate da 7.565.095 alunni; 100.939 scuole primarie per 34.699.835 alunni; 49.868 istituti secondari per 19.485.023 alunni. Inoltre, segue 2.483.406 alunni delle scuole superiori e 3.925.325 studenti universitari.

Gli istituti sanitari, di beneficenza e assistenza gestiti nel mondo dalla Chiesa cattolica comprendono: 5.405 ospedali, 14.205 dispensari, 567 lebbrosari, 15.276 case per anziani, malati cronici ed handicappati, 9.703 orfanotrofi, 10.567 giardini d’infanzia, 10.604 consultori matrimoniali, 3.287 centri di educazione o rieducazione sociale e 35.529 istituzioni sociali di altro tipo.

Le Circoscrizioni ecclesiastiche dipendenti dal Dicastero per l’Evangelizzazione (Sezione per la prima evangelizzazione e le nuove Chiese particolari) sono complessivamente 1.121, secondo l’ultima variazione registrata. La maggior parte delle circoscrizioni ecclesiastiche affidate al Dicastero si trovano in Africa (523) e in Asia (481). Seguono America (71) ed Oceania (46).
(Agenzia Fides 22/10/2023)


Condividi: