http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2005-07-18

AFRICA/REPUBBLICA CENTROAFRICANA - Nomina del Vescovo di Kaga-Bandoro

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Il Santo Padre Benedetto XVI in data 16 luglio 2005, ha nominato Vescovo di Kaga-Bandoro (Repubblica Centroafricana) il Rev. P. Albert Vanbuel, S.D.B., Presidente dei Superiori Maggiori del Centroafrica.
Il nuovo Vescovo, P. Albert Vanbuel, S.D.B., è nato il 5 dicembre 1940 a Zolder, nella diocesi di Gant in Belgio. Entrato nel noviziato nel 1958, ha emesso i primi voti il 25 agosto 1959 e quelli perpetui il 19 aprile 1965. E’ stato ordinato sacerdote il 21 settembre 1967. Ha studiato all’Università Cattolica di Lovanio, dove ha conseguito una Licenza in Scienze Religiose e Morali nel 1969 e un’altra in Teologia nel 1971. In Belgio è stato: Direttore della Maison de Philosophie (1972-1978); Vicario parrocchiale (1978-1983); Incaricato del Centro giovanile di Oud Heverlee (1983-1988); Segretario Provinciale (1988-1994). Dal 1994 è parroco, Superiore della comunità salesiana di Damala (Repubblica Centroafricana) e Presidente dei Superiori Maggiori del Centroafrica.
La Diocesi di Kaga-Bandoro, eretta nel 1997, ha una superficie di 95.000 kmq, 230.420 abitanti, 50.347 cattolici (25% della popolazione), 8 parrocchie, 17 sacerdoti (14 diocesani e 3 religiosi), 14 religiose, 7 seminaristi maggiori, 114 seminaristi minori, 400 catechisti. Oltre ai cattolici (25%) la popolazione è così ripartita dal punto di vista religioso: 15% cristiani di varie denominazioni, 5% musulmani, 55% seguaci delle religioni tradizionali. (S.L.) (Agenzia Fides 18/7/2005; Righe 18; Parole 225)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network