AFRICA/SENEGAL - Maggiore impegno per togliere dalle strade i minori talibè

mercoledì, 12 luglio 2017

Internet

Dakar (Agenzia Fides) – Il fenomeno delle decine di migliaia di bambini talibè in Senegal non accenna a diminuire (vedi Fides 31/3/2017). Nonostante nel mese di marzo 2017 siano stati recuperati dalle strade di Dakar oltre 1.500 minori, centinaia dei quali restituiti alle rispettive famiglie, decine di migliaia continuano a subire abusi e sono costretti all’accattonaggio. Secondo fonti locali, ai talibè in alcune scuole vengono chiesti loro soldi e riso. L’organizzazione Human Rights Watch (HRW) ha chiesto alle autorità senegalesi maggiore impegno per recuperare dalle strade del Paese queste piccole vittime. Il Governo nel 2016 aveva lanciato un programma per eliminare il fenomeno. In vista delle elezioni dell’Assemblea Nazionale del prossimo 30 luglio, le organizzazioni umanitarie hanno chiesto ai partiti di includere tra le priorità dei loro programmi elettorali la questione dei talibè.
(AP) (12/7/2017 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network