AFRICA/CONGO RD - Maggioranza e una parte dell’opposizione si accordano: elezioni presidenziali nell’aprile 2018

martedì, 18 ottobre 2016 politica   elezioni  


Kinshasa (Agenzia Fides) - Non c’è una data delle elezioni presidenziali e politiche, ma alcune date intermedie per l’avvio del processo elettorale, nel frattempo verrà creato un governo di unione nazionale guidata da un Premier dell’opposizione, mentre il Presidente uscente Joseph Kabila resterà in esercizio dopo la scadenza del suo mandato, il 19 dicembre, fino all’elezione del nuovo Capo dello Stato. Sono questi i punti salienti dell’accordo raggiunto dalla maggioranza presidenziale e da quella parte dell’opposizione che ha partecipato al dialogo nazionale.
L’intesa preveda che il 30 ottobre 2017 sia il termine per la presentazione della candidature, mentre le elezioni devono essere organizzate entro i sei mesi successivi, quindi entro aprile 2018.
Una volta che tutte le parti avranno firmato l’accordo, entro 21 giorni verrà formato il governo di unità nazionale, mentre entro un mese si riunirà un comitato di accompagnamento formato da sette componenti della maggioranza, sette dell’opposizione e tre della società civile.
I membri della maggioranza hanno sottolineato che il Presidente Kabila intende rispettare la Costituzione “dal primo all’ultimo articolo”, lasciando intendere che non si presenterà alle elezioni per ottenere un terzo mandato, che è vietato dalla Carta Costituzionale.
All’accordo raggiunto ieri, 17 ottobre, non partecipa “Le Rassemblement”, il gruppo di partiti dell’opposizione che sostengono il candidato Étienne Tshisekedi, mentre i Vescovi congolesi avevano abbandonato il dialogo nazionale per “cercare un consenso più ampio” (vedi Fides 21/9/2016). (L.M.) (Agenzia Fides 18/10/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network