AFRICA/TANZANIA - La “Uhuru Torch” celebra le strutture sanitarie di eccellenza

sabato, 15 ottobre 2016 sanità  

CUAMM

Bugisi (Agenzia Fides) - La Uhuru Torch è una torcia che ogni anno attraversa la Tanzania, passando per le strutture sanitarie più nuove o di eccellenza del Paese, come segno di apprezzamento per il buon lavoro svolto. Recentemente la torcia è arrivata al dispensario di Bugisi, in Tanzania, dove da più di un anno Medici Con l’Africa Cuamm lavora, in collaborazione con il personale sanitario locale, per testare e mettere sotto trattamento le persone sieropositive.
In un comunicato del Cuamm pervenuto a Fides si legge che quando la torcia arriva nei villaggi e nelle cittadine è sempre un’occasione di festa per la popolazione. “La torcia è un simbolo molto significativo per la popolazione - spiega la cooperante impegnata nella regione di Shinyanga -, viene fisicamente protetta da sei militari in qualsiasi momento, anche durante la notte, e trasportata di corsa dagli scout”. Il progetto consiste anche nell’implementare, in collaborazione con la diocesi di Shinyanga, la struttura con la costruzione di un nuovo reparto di degenza femminile e maschile e la ristrutturazione dell’edificio già esistente. (AP) (15/10/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network