AFRICA/SUDAN - Cresce il numero dei bambini malati di cancro

mercoledì, 14 settembre 2016 sanità  

David Stanley

Karthoum (Agenzia Fides) – Sono 400 mila i bambini affetti dal cancro in Sudan. A dichiararlo, in una nota giunta all’Agenzia Fides, il Coordinatore Generale dell’Ospedale Pediatrico Oncologico di Karthoum. I casi continuano ad aumentare, si legge ancora, e le cause sembrano da attribuirsi all’utilizzo di bromuro di potassio nel pane, al crescente inquinamento ambientale, all’acqua potabile contaminata da rifiuti industriali, pesticidi e fertilizzanti scaduti, e dalla mancanza di un adeguato sistema fognario. “I casi pediatrici sono disperati, perché mancando i centri per la diagnosi precoce è difficile poter intervenire con le cure sui piccoli affetti da cancro avanzato”, ha dichiarato il Coordinatore dell’ospedale pediatrico. Lo scorso 1 settembre, il Ministero della Sanità Sudanese ha annunciato i risultati di uno studio sul numero dei casi di cancro registrati nel Paese, dal quale è emerso che tra il 2009 e il 2013 ne sono stati registrati 11.893.
(AP) (14/9/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network