EUROPA/ITALIA - Missionari Comboniani: il 2017 dedicato al 150° di fondazione

giovedì, 21 luglio 2016 istituti missionari  

Comboni.org

Roma (Agenzia Fides) – Dopo una prima esperienza missionaria indelebile in terra africana, che lo portò ad elaborare, nel 1864, il suo famoso “Piano per la rigenerazione dell'Africa”, progetto missionario sintetizzabile nel motto “Salvare l'Africa con l'Africa”, Daniele Comboni (1831-1881) fondò nel 1867 l’Istituto per le Missioni della Nigrizia, che poi divenne “Missionari Comboniani del Cuore di Gesù”.
Secondo le informazioni raccolte da Fides, le celebrazioni per il 150° dell’Istituto, fondato il 1° giugno 1867, copriranno l’intero arco dell’anno 2017. Ad aprirle sarà una lettera del Consiglio Generale, mentre l’evento principale sarà un Simposium sulla missione che si terrà dal 25 maggio al 2 giugno, rivolto all’intera famiglia comboniana diffusa nel mondo, e una celebrazione conclusiva a Roma. Anche le circoscrizioni in cui sono presenti i Comboniani programmeranno celebrazioni ed eventi locali durante l’anno. I missionari Comboniani, istituto religioso esclusivamente dedito alla missione ad gentes, sono oggi circa 1.700 in 300 comunità di una trentina di nazioni di quattro continenti. (SL) (Agenzia Fides 21/07/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network