http://www.fides.org

Speciale

2005-04-13

Le tappe fondamentali dell’Assemblea speciale del Sinodo dei Vescovi per l’Asia

Città del Vaticano (Agenzia Fides) - Nell’ambito delle Assemblee speciali continentali del Sinodo dei Vescovi volute dal Santo Padre Giovanni Paolo II in preparazione al Grande Giubileo dell’anno 2000, il 10 settembre 1995 il Papa costituì un Consiglio pre-sinodale per l’Assemblea speciale per l’Asia, con il compito di assistere la Segreteria generale del Sinodo per la stesura dei Lineamenta (pubblicati il 3 settembre 1996) e dell’Instrumentum laboris (13 febbraio 1998).
L’Assemblea speciale per l’Asia del Sinodo dei Vescovi fu celebrata in Vaticano dal 19 aprile al 14 maggio 1998, sul tema “Gesù Cristo il Salvatore e la sua missione di amore e servizio in Asia: ‘Io sono venuto perché abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza’ (Gv 10,10)”.
Durante l’Assemblea, i Padri Sinodali, tenendo conto della situazione della Chiesa e della società nel continente asiatico, concentrarono la loro attenzione sulla persona di Gesù Salvatore e sul suo dono della vita in abbondanza visto nel contesto della nuova evangelizzazione. In particolare vennero esaminati diversi aspetti pastorali concreti legati alla missione di servizio della Chiesa in Asia.
L’Esortazione apostolica post-sinodale “Ecclesia in Asia” venne promulgata dal Santo Padre Giovanni Paolo II durante la fase celebrativa del Sinodo, a New Delhi (India) nel novembre 1999. (Agenzia Fides 13/4/2005)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network