OCEANIA/AUSTRALIA - Nasce un nuovo Centro Nazionale per l'Evangelizzazione

lunedì, 6 giugno 2016 evangelizzazione   animazione missionaria  

ACBC

Sydney (Agenzia Fides) – I Vescovi australiani hanno istituito un nuovo “Centro Nazionale per l'Evangelizzazione”. Come Fides apprende dall’Ufficio comunicazioni della Conferenza episcopale, ne è stato dato annuncio il 2 giugno dalla Commissione per l'evangelizzazione. Il Centro riunirà il lavoro del “Catholic Enquiry Centre” e dell'Ufficio Nazionale per l'Evangelizzazione.
L'Arcivescovo Mark Coleridge, presidente della Commissione episcopale per l'Evangelizzazione, ha spiegato: “Stiamo cercando di dare una nuova configurazione, tenendo presente la priorità di sviluppare ulteriormente il lavoro fin qui svolto”. Il Catholic Enquiry Centre era stato fondato nel 1959 per venire incontro alle esigenze di tutti coloro che desideravano conoscere e comprendere la fede cattolica attraverso la promozione di corsi e attività, mirati a portare il Vangelo ai non credenti. Esso continuerà a operare all'interno del nuovo Centro Nazionale per l'Evangelizzazione.
L'Ufficio Nazionale per l'Evangelizzazione operava e assisteva le diocesi con risorse e con opportunità di formazione, promuovendo la Buona Novella in famiglie, luoghi di lavoro, parrocchie, scuole e attraverso i media.
Con la nuova istituzione, “la Chiesa cattolica entra più profondamente e deliberatamente nel cammino sinodale che Papa Francesco ha avviato con i due Sinodi sul matrimonio e sulla famiglia”, ha detto l'arcivescovo Coleridge. “Il nuovo Centro contribuirà anche colmare il divario tra i mezzi tradizionali di comunicazione e le nuove opportunità offerte dai media digitali” ha concluso. (PA) (Agenzia Fides 6/6/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network