ASIA/PAKISTAN - Cura e solidarietà alle vittime del terrorismo

lunedì, 18 aprile 2016 terrorismo   minoranze religiose   solidarietà   società civile  

Cecil & Iris Chaudhry Foundation

Lahore (Agenzia Fides) – Esprimere solidarietà concreta e prendersi cura delle vittime del recente attentato terroristico di Lahore, avvenuto il giorno di Pasqua: è l’iniziativa avviata dalla “Cecil Chaudhry & Iris Foundation”, fondazione di ispirazione cattolica, che visita regolarmente le persone ferite nell’attacco suicida al Gulshan-e-Iqbal Park che sono tuttora ricoverate negli ospedali di Lahore. La Fondazione è vicina alle famiglie delle vittime, persone di diverso credo religioso, distribuendo aiuti e provvedendo a fornire giocattoli e libri ai bambini.
“L'attacco portato in un’area ricreativa ha lasciato vite spezzate e traumi molto gravi. Come si fa a fornire sollievo e conforto ai genitori che hanno perso i loro figli, ai bambini che hanno perso entrambi i genitori, alle persone che, in un letto di ospedale, non conoscono ancora la verità sui loro parenti morti? Sono storie strazianti” nota a Fides Michelle Chaudhry, Presidente della Fondazione.
Inayat Ali è uno dei feriti: la moglie e due figli siedono accanto a lui piangendo, ma altri tre figli sono morti nell’attentato. “La loro famiglia è distrutta per sempre, le loro vite sono devastate”, nota la Presidente. Per questo la Fondazione cerca di aiutare le famiglie a ricostruirsi anche a livello psicologico, umano e spirituale, perché “possa tornare una visione di speranza nel futuro”.
“Non possiamo eliminare il dolore per la perdita dei propri cari, ma possiamo contribuire ad alleviare il dolore, facendoci vicini alle persone nel momento del bisogno e mostrando che ci prendiamo cura di loro” aggiunge. La Fondazione sta studiando le modalità per avviare un programma di “riabilitazione” a lungo termine per le famiglie delle vittime, con percorso di accompagnamento a livello materiale e psicologico.
La “Cecil Chaudhry & Iris Foundation” è un'organizzazione indipendente pakistana senza scopo di lucro, impegnata a sradicare l’ingiustizia nella società e a promuovere lo sviluppo dei gruppi svantaggiati ed emarginati in Pakistan. (PA) (Agenzia Fides 18/4/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network