AFRICA/ETIOPIA - Bambini missionari spiegano il Vangelo ai loro coetanei

lunedì, 4 aprile 2016

AntP

Adaba (Agenzia Fides) – In Etiopia è ancora tempo di Quaresima. I preparativi per la Pasqua continuano, come pure le attività delle piccole comunità cattoliche dell’Oromia. Tra queste, è giunto a Fides il racconto di un gruppo di ragazzi della casa famiglia di Adaba, che fa parte della Prefettura apostolica di Robe, i quali continuano a percorrere il loro cammino missionario con speranza ed entusiasmo. Guidati da un sacerdote fidei donum, con loro da quasi un anno ormai, si sono trasformati in veri missionari e, insieme a lui, hanno cominciato ad evangelizzare anche la comunità di Herero, che dista qualche chilometro da Adaba.
Il missionario li porta con sé, attrezzati con i loro quadernoni del catechismo con le figure che utilizzano per spiegare ai coetanei quello che c’è scritto. “Ieri, domenica 3 aprile, siamo andati a prenderli con quattro macchine e li abbiamo portati tutti a Kofale, da Adaba e Dodola, per l’Anno Santo della Misericordia. Poi abbiamo celebrato l’Eucaristia insieme e condiviso il pranzo” aggiunge il sacerdote. “In tutto sono ormai una quarantina tra bambini e ragazzi che si ritrovano ad Herero e stanno diventando amici. Non si sa bene neppure di che religione siano, la maggioranza di certo ortodossi”. Comunque sono bambini missionari entusiasti! (AP) (4/4/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network