ASIA/INDIA - Una chiesa baciata dal sole

venerdì, 1 aprile 2016

St. Andrew Church

Mumbai (Agenzia Fides) – E’ una chiesa più antica del Taj Mahal di Agra ed è una delle più antiche chiese dell’area di Mumbai: la chiesa di Sant'Andrea a Bandra festeggia nel 2016 il suo 400° anniversario di elevazione a parrocchia, datato 1616. La chiesa fu costruita vent’anni prima, nel 1595, dai gesuiti portoghesi, in un’area marittima e ha da sempre avuto una originale caratteristica: al centro della facciata della chiesa di S. Andrea c’è un piccolo foro che lascia passare la luce solare all’interno della chiesa. Il foro è stato progettato in modo tale che nell’equinozio di primavera (21 marzo) e di inverno (il 22 settembre), alle sette del mattino, il raggio di sole cade direttamente sul tabernacolo della chiesa.
Questo fenomeno non è rimasto solo un dato astronomico e o una curiosità ma, come spiega a Fides il parroco p. Magi Murzello, ha dato origine a una iniziativa di evangelizzazione: la “Missione Sonshine”: “Vogliamo dire che Gesù Cristo il Figlio di Dio è la luce del mondo e la nostra missione è trasmettere la Luce di Cristo al mondo”, nota il paroco.
Il tipico fenomeno solare, dunque, diventa l’occasione per iniziative di preghiera, evangelizzazione e catechesi, grazie a una “equipe della missione Sonshine”, che opera a livello creativo e pedagogico. Un esempio è stata la riproposizione della enciclica “Laudato Si” di Papa Francesco, declinata nel tempo di Quaresima nella Via crucis del venerdì santo, e come sarà in altre iniziative che punteggeranno l’anno in corso. (NC - PA) (Agenzia Fides 1/4/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network