OCEANIA/MICRONESIA - Da una piccola isola della Micronesia ai college degli Stati Uniti

venerdì, 18 luglio 2014

Chuuk (Agenzia Fides) - La Yap Catholic High School (YCHS), situata su una piccola isola della Micronesia, nel Pacifico occidentale, ha festeggiato il suo primo gruppo di diplomati. Alla fine del XVII secolo i gesuiti fondarono una missione in Micronesia che, alla fine della seconda guerra mondiale, fu affidata ai gesuiti americani. Oggi i gesuiti svolgono diverse forme di apostolato sulle isole di Pohnpei, Chuuk, Guam, Yap e Palau. La YCHS è l'ultimo dei progetti avviati dai gesuiti. Secondo le informazioni inviate all’Agenzia Fides dalla curia generale dei gesuiti, nel 2011 l'incarico di fondare la scuola nell'isola di Yap era stato affidato ai padri Michael Corcoran S.J. e John Mulreany, S.J. Nel giro di cinque settimane, con l'aiuto di due insegnanti volontari, i due gesuiti iniziarono le prime classi con 35 tra matricole e studenti del secondo anno. Quest'anno tutti gli studenti del 2014 sono stati accettati al college negli Stati Uniti, molti di loro usufruendo anche del generoso sostegno di una borsa di studio.
Sull'isola di Chuuk sacerdoti e scolastici gesuiti, popolazione locale e volontari si occupano della YCHS e della Xavier High School. I due istituti forniscono agli studenti un arricchimento educativo e spirituale oltre a risorse pratiche come un centro studentesco e il collegamento a Internet. "La gente della Micronesia, e in particolare gli studenti, sono meravigliosamente ricchi di fede e capaci di grandi risultati" ha sottolineato Padre Ciancimino, Provinciale della Provincia gesuita di New York, dalla cui giurisdizione dipende la Micronesia. (SL) (Agenzia Fides 18/07/2014)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network