http://www.fides.org

News

2014-03-10

AFRICA/ZAMBIA - Un sostegno per ridare forza alle donne di Chisitu

Chisitu (Agenzia Fides) - Bambini malnutriti, cresciuti da donne disperate e allo stremo delle forze. Donne abbandonate, malate, senza lavoro, di questo si occupa il Centro Comunitario di Chisitu, in Zambia, sostenuto dalla Fondazione ACRA-CCS. Le donne trovano nel centro un primo aiuto per i loro piccoli. Grazie a un accordo con l’ospedale locale, questo fornisce anche medicine e organizza corsi di divulgazione sulle norme igieniche e sanitarie di base. La strategia del Centro è quella di coinvolgere direttamente le mamme per dare loro forza e ricostruire la loro autostima. Le mamme cucinano, aiutano nell’orto e nell’organizzazione delle attività. Imparando a prendersi cura di se stesse e dei loro figli, trovano la forza per reagire alla malattia e all’isolamento sociale.
Dalla sua fondazione, il Centro ha curato 642 bambine e bambini nati da madri malate di Hiv/Aids o rimasti orfani. Inoltre, l’ong sostiene altri due Centri Comunitari, a Mchini e a Chikowa. I Centri Comunitari di ACRA-CCS in Zambia sono uno dei quattro progetti sostenuti dalla campagna Di corsa contro la fame, promossa per garantire il diritto al cibo e contrastare la malnutrizione in 4 Paesi del continente africano. Questi tendono alla valorizzazione di specie vegetali locali e all’emancipazione femminile in Ciad, all’organizzazione di mense scolastiche in Mozambico, a dare sostegno alle organizzazioni contadine del Senegal e ai centri nutrizionali in Zambia. (AP) (10/3/2014 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network