http://www.fides.org

News

2014-03-01

ASIA/EMIRATI ARABI - A Dubai una parrocchia con 400mila fedeli

Dubai (Agenzia Fides) – La comunità parrocchiale cattolica più grande del mondo forse è a Dubai. Sono 400mila i fedeli cattolici che vivono nel territorio assegnato alla parrocchia di Santa Maria, nella città più popolosa degli Emirati Arabi Uniti. Lo spazio della chiesa può ospitare 1700 persone, ma risulta troppo piccolo per la moltitudine di fedeli che prendono parte alle messe, anche a quelle infra-settimanali. Così la partecipazione di tutti alle liturgie viene garantita tramite gli altoparlanti e i maxischermi posizionati nella piazza antistante alla parrocchia. Nelle solennità liturgiche, arrivano a accalcarsi nell'area anche più di 20mila fedeli.
La gran parte dei parrocchiani di Dubai sono lavoratori immigrati provenienti dall'India e dalle Filippine. L'85% della popolazione dell'Emirato di Dubai è costituito da stranieri. Le parrocchie operanti in tutto il territorio degli Emirati Arabi Uniti sono sette. Per molti immigrati – ha spiegato all'opera di diritto pontificio "Aiuto alla Chiesa che soffre" il Vescovo Paul Hinder, Vicario apostolico dell'Arabia del Sud - “la Chiesa diventa come una seconda casa. Come risultato, nella manciata di parrocchie che abbiamo qui, gli spazi parrocchiali diventano una sorta di luogo d'incontro, in senso sia spirituale che umano”. (GV) (Agenzia Fides 1/3/2014).

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network