http://www.fides.org

News

2014-01-29

AFRICA/EGITTO - Anche i Capi delle Chiese cattoliche rendono omaggio al generale al-Sisi

Il Cairo (Agenzia Fides) – Dopo i segnali d'appoggio inviati dalla Chiesa copta ortodossa al Generale Abdel Fattah al-Sisi, analoghi gesti di stima verso l'uomo forte dell'esercito egiziano – e probabile futuro candidato alle prossime elezioni presidenziali – sono giunti da due Capi delle Chiese cattoliche egiziane.
Lunedì 27 gennaio Il Consiglio supremo delle forze armate egiziane ha promosso il Generale al-Sisi dal rango di Colonnello generale a quello di Feldmaresciallo. Una mossa interpretata dagli analisti come un via libera dell'esercito alla candidatura presidenziale del Generale, che attualmente riveste anche i ruoli di Vice-primo Ministro e di Ministro della Difesa. Secondo fonti egiziane consultate dall'Agenzia Fides, sia il Patriarca di Alessandria dei copti cattolici Ibrahim Isaac Sidrak che l'Eparca di Alessandria degli Armeni cattolici Kricor Okosdinos Coussa hanno inviato messaggi di felicitazioni al Generale al-Sisi per la promozione appena conseguita. Il Patriarca Sidrak, nel suo messaggio, ha invocato la benedizione di Dio sulla “grande responsabilità” che attende il possibile, futuro Presidente egiziano. Il Vescovo Coussa ha sottolineato che la promozione rappresenta un meritato riconoscimento per la dedizione mostrata da al-Sisi nel suo servizio al Paese, affinchè il popolo egiziano possa assaporare presto “il ritorno della pace e della sicurezza”.
Intanto, nel pomeriggio di martedì 28 gennaio, un attacco terroristico contro una chiesa copta dedicata alla Vergine Maria, nei sobborghi occidentali del Cairo, ha provocato la morte di un agente delle forze di sicurezza che assicuravano la scorta al luogo di culto cristiano. In serata, fonti di polizia hanno dato notizia dell'arresto dei due terroristi responsabili dell'attacco omicida. (GV) (Agenzia Fides 29/1/2014).

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network