http://www.fides.org

News

2013-09-06

AMERICA/BOLIVIA - Pace e guerra, preoccupazione fondamentale della Chiesa boliviana

La Paz (Agenzia Fides) – La Conferenza Episcopale Boliviana (CEB) ha chiamato i fedeli e tutte le persone di buona volontà ad unirsi a Papa Francesco con la preghiera e il digiuno per la pace in Siria. Per questo motivo sabato 7 settembre, dalle 13 alle 19, ora della Bolivia, in concomitanza con la veglia di Roma, tutte le parrocchie sono invitate ad unirsi all’iniziativa del Santo Padre per la pace. Nella nota inviata all’Agenzia Fides, il Segretario generale della CEB, Mons. Eugenio Scarpellini, spiega che "per la ristrettezza del tempo è impossibile preparare una mobilitazione di massa, ma ogni diocesi e ogni parrocchia sta preparando un momento di incontro per questo motivo". Il Segretario della CEB sottolinea inoltre che il tema della guerra è un argomento molto importante per la Chiesa: "le nostre comunità sono già attive per pregare per la pace nel mondo". (CE) (Agenzia Fides, 06/09/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network