http://www.fides.org

Speciale

2004-12-04

Leggi e Famiglia: un Dibattito aperto nella Società Contemporanea (Prima parte)

La famiglia, fondata sul matrimonio, è un'istituzione naturale insostituibile ed elemento fondamentale del bene comune di ogni società. Chi distrugge questo tessuto fondamentale dell’umana convivenza, non rispettandone l’identità e stravolgendone i compiti, causa una ferita profonda alla società e provoca danni spesso irreparabili.” (Giovanni Paolo II, 20 novembre 2004)
Da tempo si sta verificando nel mondo un attacco continuo e strisciante all’istituto familiare, condotto a diversi livelli, con l’obiettivo di imporre modelli e stili di vita in netto contrasto con la sua natura, e con l’approvazione di leggi che mettono in discussione o addirittura negano il valore della realtà familiare. La famiglia è la prima cellula della società e della Chiesa: negare il suo valore sociale, snaturare la sua essenza, sovvertire le sue leggi, vuol dire assestare un duro colpo all’istituzione naturale della famiglia. E’ un tema che riguarda tutti, credenti o non credenti, se desiderano avere un futuro. Papa Giovanni Paolo II ha detto che il futuro dell’umanità passa attraverso la famiglia: se non c’è famiglia, dunque, non c’è futuro umano.
Può il legislatore sovvertire il concetto naturale di famiglia senza tener conto di quelli che sono i principi etici fondanti le società della democrazia contemporanea ? Può il legislatore stabilire un’altra etica diversa da quella naturale ?
Dal momento che queste problematiche toccano ormai tutto il pianeta e sono affrontate a diversi livelli dal mondo cattolico, l’Agenzia Fides inizia a pubblicare i documenti ufficiali più recenti elaborati su questo tema dalle Conferenze Episcopali, dai Movimenti e Associazioni, dal mondo accademico e scientifico, che stanno contribuendo alla costruzione di un dibattito aperto ma fermo nei principi fondamentali. Iniziamo dalla Conferenza Episcopale Spagnola, per poi proseguire via via attraverso tutte le nazioni, perché non venga meno l’attenzione su argomenti così importanti per le generazioni di oggi e di domani.

“IN FAVORE DEL VERO MATRIMONIO” - Nota del Comitato Esecutivo della Conferenza Episcopale Spagnola. Madrid, 15 luglio 2004

COMUNICATI STAMPA DELLA CONFERENZA EPISCOPALE SPAGNOLA:
- a seguito dell’approvazione del Disegno di legge con il quale si modifica il Codice Civile in materia di separazione e divorzio. 17 settembre 2004
- a seguito dell’approvazione del Progetto di legge che equiparerebbe
le unioni omosessuali al matrimonio. 1 ottobre 2004
- a seguito dell’approvazione del Decreto Legge che applica la legge
sulla riproduzione assistita. 29 ottobre 2004

COMUNICATO STAMPA DEI VESCOVI DELLA CATALOGNA - sulle adozioni da parte delle coppie omosessuali. Tarragona - 17 novembre 2004

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network