http://www.fides.org

News

2013-05-15

AMERICA/VENEZUELA - Il Patriarca Maronita Rai: “Il Venezuela è in buone mani”

Caracas (Agenzia Fides) - “Siamo convinti che il Venezuela è in buone mani”. Così si è espresso il Patriarca di Antiochia dei maroniti Bechara Boutros Rai in alcune dichiarazioni raccolte dalle reti televisive venezuelane dopo l'incontro avuto ieri, martedì 14 maggio, con l'attuale Presidente venezuelano Nicolàs Maduro, successore di Hugo Chàvez. Maduro ha ricevuto al Palazzo Miraflores il Patriarca libanese che da diverse settimane è impegnato in un tour nei Paesi latinoamericani per visitare le locali comunità maronite. In Venezuela, il cardinale Rai ha espresso al Presidente Maduro le proprie felicitazioni per la sua recente elezione e le condoglianze per la scomparsa di Chàvez, augurando che la Nazione venezuelana continui a procedere “lungo il cammino della pace”. Il Patriarca ha elogiato il popolo venezuelano anche per la disponibilità mostrata nell'accogliere e integrare gli immigrati arabi, a cominciare dai libanesi e dai siriani. “Noi” ha detto il capo della Chiesa maronita “ringraziamo il Venezuela per aver accolto e abbracciato la nostra comunità, e averle aperto le sue porte”.
Nel suo tour patriarcale, S B. Rai ha già visitato Argentina, Uruguay, Brasile e Paraguay. Dopo il Venezuela, il viaggio del Patriarca toccherà anche Colombia e Costa Rica.
Maduro è diventato Presidente dopo aver vinto di stretta misura le elezioni presidenziali dello scorso 14 aprile. Il risultato elettorale, contestato dall'opposizione, è stato ratificato dal Comitato elettorale nazionale. La tensione, le violenze e gli scontri esplosi subito dopo le elezioni contestate hanno provocato 8 morti. (GV) (Agenzia Fides 15/5/2013).

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network