http://www.fides.org

News

2013-04-29

AMERICA/BOLIVIA - Furti nelle chiese: il Cardinale Terrazas risponde a Morales

Santa Cruz (Agenzia Fides) – In modo chiaro e diretto il Cardinale Boliviano Julio Terrazas, ha confermato l'idoneità, la lealtà e la dedizione dei suoi confratelli Vescovi, nel servizio alla Chiesa della Bolivia e ha denunciato coloro che spandono bugie per denigrare l'avversario.
Il Cardinale Terrazas ha così respinto le dichiarazioni fatte pochi giorni fa dal Presidente Morales che accusa alcuni Vescovi dei furti di preziosi ex voto in alcune chiese e santuari. Il Cardinale Terrazas, infatti, ha detto molto chiaramente: che “il servizio pastorale di un Vescovo non è portare in tasca le chiavi per aprire i templi, ma essere vicino alla gente e non per addormentarla, ma per farla stare sveglia in modo che nessuno riesca a togliere loro la libertà”.
Nei diversi comunicati della Conferenza Episcopale Boliviana (CEB) e nell'omelia di ieri del Cardinale Terrazas, si chiede alle autorità di continuare seriamente le investigazioni e di non condannare nessuno senza prove. "Non è qualificando di complici o alzando la voce contro i Vescovi che se risolvono le cose", ha detto il Cardinale, con chiara allusione al Presidente Morales.
Come riferito a Fides da fonti locali, la comunità cattolica è rimasta scossa dal furto dei gioielli della Madonna in più di un tempio, e proprio per questo che i parroci continuano a chiedere l’aiuto dei fedeli per proteggere le loro chiese dai vandali e dalle azioni dei malviventi.
(CE) (Agenzia Fides, 29/04/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network