http://www.fides.org

News

2013-03-12

AFRICA/EGITTO - Papa Tawadros II interviene alla liturgia d'intronizzazione del Patriarca copto cattolico Ibrahim Sidrak

Il Cairo (Agenzia Fides) - La liturgia d'inizio del ministero patriarcale del nuovo Patriarca copto cattolico Ibrahim Isaac Sidrak - celebrata questa mattina nella cattedrale della Santa Vergine al Cairo – ha rappresentato anche un evento ecumenico di rilevo nella storia dei rapporti tra le diverse Chiese cristiane presenti in Egitto: alla cerimonia ha voluto prendere parte anche il Patriarca Tawadros II, Capo di quella Chiesa copta ortodossa che con i suoi 10 milioni di fedeli rappresenta la comunità cristiana più numerosa presente nel mondo arabo. “Si è trattato di un gesto storico, senza precedenti. Papa Tawadros nel suo discorso ha fatto riferimento alle tre caratteristiche che dovranno connotare il ministero del nuovo Patriarca: quella della paternità, quella dell'amore verso tutti i suoi figli e quella del servizio verso tutti” riferisce all'Agenzia Fides il vescovo Adel Zaki OFM, Vicario apostolico di Alessandria d'Egitto per i cattolici di rito latino, presente anche lui alla cerimonia.
Durante la sua omelia, il Patriarca Ibrahim ha commentato la frase della seconda Lettera di San Paolo ai Corinzi da lui scelta come motto patriarcale: “Dio ci ha riconciliati con sé mediante Cristo e 'ha affidato a noi il ministero della riconciliazione”. Nel momento conflittuale atraversato dall'Egitto e da tutto il mondo – ha sottolineato S. B. Sidrak – c'è bisogno di persone che lavorino per la riconciliazione e per il bene della società.
Alla liturgia d'intronizzazione erano presenti esponenti delle istituzioni e leader politici come Amr Moussa, Hamdin Sabahi e Mounir Fakhri Abdel Nour. Il grande Imam di Al -Azhar ha inviato come rappresentante il suo Primo Consigliere Mahmoud Azab. Durante i ringraziamenti la folla di fedeli ha tributato applausi a tutti i nomi che venivano pronunciati, tranne che a quello del Presidente Morsi. (GV) (Agenzia Fides 12/3/2013).

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network