http://www.fides.org

Segnalazioni

2004-03-25

“Karamoja: Il desiderio di “liberazione di un popolo” - Il 27 marzo Convegno all’Università Cattolica di Piacenza promosso dal Movimento “Africa Mission - Cooperazione e Sviluppo”.

Roma (Agenzia Fides) - Il Movimento “Africa Mission - Cooperazione e Sviluppo”, fondato da Don Vittorio Pastori, meglio conosciuto come “Don Vittorione”, del quale ricorre quest’anno, il decimo anniversario della morte, terrà, il 27 marzo, un Convegno presso l’Università Cattolica di Piacenza sul tema: “Karamoja: Il desiderio di “liberazione di un popolo” - tradizione e sviluppo”. Sarà presente Peter Lokeris, Ministro del Governo Ugandese e numerosi missionari religiosi e laici. Karamoja è la terra d’Africa che più d’ogni altra era nel cuore di Don Vittorio.
Dopo aver vissuto l’anno drammatico della carestia del 1979, quando, nonostante il grande impegno, aveva dovuto assistere impotente alla morte di 20.000 persone, don Vittorio, insieme al suo Vescovo Mons. Manfredini si è adoperato e speso per cercare di contribuire allo sviluppo di questa regione, lavorando per cercare di dare risposte concrete almeno alle esigenze di base della popolazione.
Ecco quindi la costruzione della sede di Moroto, la realizzazione di scuole, dispensari, la perforazione di oltre 450 pozzi per acqua potabile e la riparazione e manutenzione d’altri 750 pozzi, il sostegno continuo e concreto alla Chiesa locale e ai missionari.
A dieci anni dalla morte di Don Vittorio, Africa Mission, continua ad operare in Karamoja secondo l’esempio e le linee da lui tracciate. Il Convegno, inoltre, sarà un’occasione per ascoltare il ricordo dell’opera di Don Vittorio, da parte del Ministro del Governo Ugandase e il Sig. Zakaria (entrambi Karimojong), che hanno conosciuto il Fondatore del Movimento. Tra gli altri partecipanti, Padre Marco Canovi: missionario comboniano che ha vissuto per 30 anni in Karamoja. (S.L.) (Agenzia Fides 25/3/2004 - Righe 21; Parole 257)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network