http://www.fides.org

News

2003-04-24

ATTI DELLA SANTA SEDE - ASIA/FILIPPINE – NOMINA DEL VICARIO APOSTOLICO DI TABUK

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Il Santo Padre Giovanni Paolo II, in data 28 marzo 2003 ha nominato Vicario Apostolico di Tabuk (Filippine) il rev. Prudencio Padilla Andaya CICM, Maestro dei novizi a Taytay e Consigliere provinciale, assegnandogli la sede titolare vescovile di Fuerteventura.
Il nuovo Vicario Apostolico è nato il 2 gennaio 1959 a Lubuagan, Kalinga nel Vicariato apostolico di Tabuk. Ha studiato in patria. E’ stato ordinato sacerdote l’8 dicembre 1986. E’ stato missionario in Zambia, Superiore provinciale, Socius del Noviziato, Maestro dei Novizi e Consigliere provinciale CICM.
Il Vicariato Apostolico di Tabuk, eretto il 6 luglio 1992, è situato nella zona centro-settentrionale dell’isola di Luzon, a nord delle Filippine. Abbraccia le due province civili di Kalinga e Apayao. Ha una superficie di 6.471,5 kmq, 271.152 abitanti, 177.749 cattolici, 17 parrocchie, 18 stazioni missionarie, 27 sacerdoti (9 diocesani e 18 religiosi), 22 religiose, 42 seminaristi maggiori, 11 minori e 93 catechisti (di cui 18 a tempo pieno). Il Vicariato è affidato alla Congregazione del Cuore Immacolato di Maria CICM. (S.L.) (Agenzia Fides 24/4/2003; Righe 14; Parole 171)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network