http://www.fides.org

Atti della Santa Sede

2003-10-18

AMERICA/COLOMBIA – DIMISSIONI DEL VESCOVO DI MOCOA-SIBUNDOY E NOMINA DEL SUCCESSORE

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Il Santo Padre Giovanni Paolo II, in data 18 ottobre 2003 ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Mocoa-Sibundoy (Colombia), presentata da Sua Ecc. Mons. Fabio De Jesus Morales Grisales CSSR, in conformità al canone 401 § 2 del Codice di Diritto Canonico. Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Mocoa-Sibundoy il rev. Mons. Luis Alberto Parra Mora, Vicario generale della diocesi di Yopal. Il nuovo Vescovo è nato a Tenza, diocesi di Garagoa, il 22 marzo 1944. Si è licenziato in teologia dogmatica ed ha conseguito un Master in educazione. E’ stato ordinato sacerdote a Bogotà il 9 ottobre 1971. E’ stato Parroco, Vicario generale di Yopal e Parroco della Cattedrale. (S.L.) (Agenzia Fides 18/10/2003; Righe 8; Parole 120)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network