http://www.fides.org

Scienza e Medicina

2003-10-17

AFRICA/SUDAFRICA - “VOGLIO VIVERE... PROTEGGIMI DAL MORBILLO”: OGNI ANNO MUOIONO OLTRE 750.000 BAMBINI, PIÙ DELLA METÀ IN AFRICA. FORUM MONDIALE A CAPE TOWN

Roma (Agenzia Fides) - Nonostante la disponibilità di un vaccino sicuro, efficace e relativamente poco costoso, negli ultimi quarant’anni sono state colpite dal morbillo oltre 30 milioni di persone. Tra tutte quelle prevenibili con il vaccino, questa rimane la principale causa di morte dei bambini. Ogni anno ne muoiono oltre 750.000, più della metà in Africa e al di sotto dei 5 anni di età; ogni giorno sono duemila i bambini uccisi da questa malattia-killer. Costa meno di un dollaro immunizzare un bambino e un milione di casi sono stati già prevenuti grazie ai sistemi di immunizzazione.
L’obiettivo del Meeting globale appena concluso a Cape Town, in Sud Africa, è quello di ridurre il tasso di mortalità causato dal morbillo e rafforzare il sistema di immunizzazione.
E’ inaccettabile che i bambini continuino a morire per una malattia prevenibile. La Sessione Speciale sui Bambini dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (UNGASS) del 2002 aveva stabilito che si sarebbe puntato ad una riduzione del 50% dei decessi per morbillo entro il 2005 rispetto agli 875.000 morti del 1999. Scheda sul morbillo su: http://www.fides.org/ita/sanita/morbillo_230503.html (AP) (17/10/2003 Agenzia Fides; Righe: 20; Parole:202)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network