ASIA/THAILANDIA - Il Programma del primo Congresso Missionario Asiatico che si terrà dal 18 al 22 ottobre a Chiang Mai (Thailandia)

lunedì, 18 settembre 2006

Bangkok (Agenzia Fides) - E’ stato reso noto il programma del primo Congresso Missionario Asiatico, organizzato dall’Ufficio per l’Evangelizzazione della Federation of Asian Bishops’ Conferences (Fabc), con il sostegno della Congregazione per l’Evangelizzazione dei Popoli e delle Pontificie Opere Missionarie e in collaborazione con la Chiesa tailandese. Il Congresso si terrà a Chiang Mai, in Thailandia, dal 18 al 22 ottobre, sul tema: “The story of Jesus in Asia: a celebration of faith and life”.
Si prevede che l’assemblea riunirà oltre 1.000 partecipanti soprattutto dall’Asia, ma anche da altri continenti, e sarà un momento importante per riflettere sull’impegno dell’evangelizzazione in Asia. Al Congresso potranno partecipare delegati, ospiti, osservatori. I delegati sono le persone inviate ufficialmente dalle Conferenze episcopali; ospiti saranno eminenti personalità della altre confessioni cristiane e di altre religioni in Asia. Gli osservatori sono persone interessate ai temi della missione, studiosi, sacerdoti, religiosi e laici, che potranno seguire i lavori del Congresso.
Dopo la serata introduttiva del 18 ottobre, il Congresso comincerà il 19 ottobre con una solenne Celebrazione Eucaristica, presieduta dal Card. Ivan Dias, Prefetto della Congregazione per l’Evangelizzazione dei popoli, alla dell’Arcivescovo Salvatore Pennacchio, Nunzio Apostolico, in Thailandia, e di tutti partecipanti.
I discorsi inaugurali sono affidati al Card. Michai Kitbunchu, Arcivescovo di Bangkok, e all’Arcivescovo Mons. Orlando Quevedo, Segretario Generale della Fabc; seguirà la prima relazione sul tema del Convegno, quella di Mons. Luis Antonio Tagle, a cui seguiranno alcune testimonianze di religiosi e laici.
Il 20 ottobre l’assemblea si soffermerà sul contesto religioso asiatico, e sarà il prof. Prosper Grech, teologo, a relazionare sulla missione della Chiesa in Asia, mentre in serata i presenti vivranno un momento di preghiera con il Santo Rosario e l’Adorazione del Santissimo Sacramento.
La terza giornata di lavori toccherà il tema del rapporto con i popoli asiatici, mentre una speciale Commissione preparatoria stenderà una bozza del documento finale, che poi sarà sottoposto all’approvazione dell’assemblea.
Inoltre, nelle tre giornate del Congresso, i presenti parteciperanno a laboratori sui temi: “La storia di Gesù nei popoli d’Asia” (19 ottobre); “La storia di Gesù nelle religioni dell’Asia” (20 ottobre); “La storia di Gesù nelle culture dell’Asia” (21 ottobre). Ogni sera verrà operata una “sintesi teologica” dei contenuti fondamentali emersi durante i lavori.
Dopo la cerimonia di chiusura, la Celebrazione Eucaristica conclusiva sarà presieduta dal Card. Crescenzio Sepe, inviato speciale del Santo Padre al Congresso. (PA) (Agenzia Fides 18/9/2006 Righe: 229 Parole: 291)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network