http://www.fides.org

Scienza e Medicina

2003-07-21

AFRICA/KENYA - IL SETTORE SANITARIO HA BISOGNO DI CAMBIAMENTI RADICALI: IL GOVERNO ASSUME ALTRI 100 MEDICI

Roma (Agenzia Fides) - Il Governo assumerà altri 100 medici che verranno distribuiti in tutto il Paese per compensare l’attuale scarsa disponibilità di personale medico. Lo ha dichiarato Gideon Konchella, vice ministro della Sanità, che ha espresso il suo disappunto in quanto parte del personale sanitario ha disobbedito alla direttiva del Governo che indicava la prescrizione gratuita di alcuni farmaci. Il vice ministro ha anche assicurato che i programmi di riforma nel settore sanitario andranno avanti e ha dichiarato che per poter offrire un servizio pubblico efficiente sono necessari radicali cambiamenti per combattere la corruzione, l’apatia e il declino generale: devono avere assistenza sanitaria gratuita negli ospedali pubblici gli ammalati di malaria, tubercolosi, le donne incinte e i poveri. La Chiesa gestisce in Kenya 68 ospedali, 484 dispensari, 5 lebbrosari, 99 case per anziani e handicappati. La popolazione e di circa 31 milioni di abitanti. (AP) (21/7/2003 Agenzia Fides; Righe:13 Parole:160)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network