http://www.fides.org

Africa

2003-07-08

AFRICA/R.D. CONGO - LA CHIESA AVVIA LA COSTITUZIONE DI UNA RETE TELEVISIVA CATTOLICA NAZIONALE

Kinshasa (Agenzia Fides) – La Conferenza Episcopale Nazionale Congolese (CENCO) ha avviato la costituzione di una Radio-Televisione Cattolica (RTC) estesa a tutto il territorio nazionale della Repubblica Democratica del Congo. Si vuole così creare una televisione che sia vicina alla comunità cattolica e a tutti gli uomini di buona volontà. La rete televisiva della Chiesa nasce dopo aver raccolto il sostegno dei cristiani sulla necessità di incrementare l’uso dei mezzi audiovisivi per diffondere il Vangelo e promuovere le attività pastorali della Chiesa.
Dal 1997 infatti nella Repubblica Democratica del Congo si nota un notevole fermento nel settore dei media, con la creazione di diverse reti diocesane radiofoniche e televisive. Il sistema mediatico inoltre è uno dei principali terreni di confronto tra la Chiesa Cattolica e le diverse sette diffuse ormai in ogni angolo del paese.
La realizzazione del progetto richiederà 5 anni dal suo finanziamento, con un intervallo di 3 anni fra l’inizio della prima fase e quello della seconda. Per quanto riguarda i contenuti della RTC, la CENCO prevede di trasmettere programmi che trattino argomenti quali Evangelizzazione, Bibbia, Documenti del Magistero, Morale, Culto, Cultura, Educazione, Sviluppo sociale, Salute, Famiglia.
La realizzazione della RTC si svolgerà in tre fasi :
1. – Costituzione della stazione principale a Kinshasa, la Capitale del paese.
2. – Creazione di cinque stazioni provinciali.
3. – Costituzione di 41 catene diocesane.

Nella RDC, fra le principali stazioni Radio Diocesane attive, vi sono :
1. Radio Maria Mamma wa “Elikya”(Radio Maria Madre della Speranza) nell’Arcidiocesi di Kinshasa, fondata nel 1995.
2. Radio “Zenith” nell’Arcidiocesi di Lubumbashi.
3. Radio “Maria” nell’Arcidiocesi di Bukavu.
4. Radio “Malandji” nell’Arcidiocesi di Kananga.
5. Radio “Tomisa” nella Diocesi di Kikwit, nata nel 1996.
6. Radio “Nepoko” (La voce dello Sviluppo) a Wamba nella Provincia ecclesiastica di Kisangani, diocesi d’Isiro nata nel 1995.
7. Radio “Fraternità” nella Diocesi di Mbuji-Mayi, nata nel 1997.
8. Radio “Moto” (Fuoco) nella Diocesi di Butembo-Beni, nata nel 1995.
9. Radio “Boboto” (Radio Pace) nella Diocesi di Isiro.
10. Radio “Veritas” nella Diocesi di Kabinda.
11. Radio “Lendisa” a Gemena, nella Diocesi di Molegbe, creata nel 1981.
12. Radio “Tutante” a Muene-Ditu nella Provincia ecclesiastica di Kananga.

Vi sono inoltre 4 reti televisive diocesane:
1. “Radio-Televisione d’Idiofa” nella Diocesi di Idiofa.
2. “Radio-Televisione Amani” (Radio-Televisione Pace) nell’Arcidiocesi di Kisangani nata nel 1995.
3. “Radio-Televisione Zenith” nell’Arcidiocesi di Lubumbashi, fondata dai Salesiani nel 1994.
4. “Radio-Televisione Fraternità” inaugurata il 22 giugno 2003 nella Diocesi di Mbuji-Mayi nella Provincia del Kasaï-Orientale.
(P.C.OK) (Agenzia Fides, 8/07/2003. Righe : 52 ; Parole : 508).

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network