http://www.fides.org

America

2003-06-30

AMERICA/STATI UNITI - UN CHIP PER LA RICERCA SULLA SARS

Roma (Agenzia Fides) - Per favorire la ricerca sulla sindrome respiratoria acuta (SARS), il National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID), un istituto americano, mette a disposizione un microarray per rivelare rapidamente le variazioni genetiche nei diversi tipi di virus della SARS. Il microarray comprende le 29.700 coppie di basi del DNA del coronavirus della SARS. È stato progettato usando dati provenienti dai centri di ricerca statunitensi, canadesi e asiatici che hanno sequenziato il genoma completo del virus. L’annuncio è il risultato di un accordo fra il governo americano, le organizzazioni no-profit e partner industriali. Il NIAID ha acquistato diverse centinaia di microarray per la SARS (essenzialmente un chip di quarzo che contiene i dati del genoma della varietà del coronavirus della SARS di riferimento) e li distribuirà a costo zero a ricercatori qualificati di tutto il mondo. “Il NIAID intende contribuire alla ricerca rendendo disponibile questa risorsa genomica a tutta la comunità degli scienziati. - ha commentato il direttore Anthony S. Fauci - Questo potente strumento aiuterà a comprendere meglio il nuovo patogeno e la sua diffusione, nella speranza di trovare al più presto una contromisura efficace”.
Finora non esiste alcun vaccino o trattamento specifico per la polmonite atipica, che ha infettato quasi 8500 persone e causato circa 800 morti da quando è stata identificata nel novembre del 2002. (AP) (30/6/2003 Agenzia Fides; Righe:19 Parole:232)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network