ASIA/PAKISTAN - Un nuovo centro educativo a Youhanabad

giovedì, 3 novembre 2016 istruzione   minoranze religiose   società civile  

Cecil Chaudhry & Iris Foundation

Lahore (Agenzia Fides) – Ha aperto i battenti un nuovo centro sociale ed educativo a Youhanabad, quartiere di Lahore interamente cristiano, sconvolto da un grave attentato davanti a due chiese cristiane nel 2015. Si tratta del Centro educativo curato dalla “Cecil Chaudhry & Iris Foundation”, che intende organizzare programmi di istruzione e accompagnamento psico-sociale dei bambini svantaggiati, per migliorare la loro personalità e fiducia e dare un contributo alle loro famiglie.
“Le famiglie dei bambini locali riescono a malapena a sopravvivere, e le attività della Fondazione saranno di grande beneficio” spiega a Fides la cattolica Michelle Chaudhry, fondatrice e responsabile della “Cecil Chaudhry & Iris Foundation”.
Il Centro ha avviato attività scolastiche mattutine seguendo il metodo Montessori che attualmente riguardano 60 bambini e ne accompagna altri per lo studio pomeridiano. Vi sono, poi, 50 ragazzi e giovani che frequentano i corsi di formazione psico-sociale per migliorare la loro fiducia nel futuro e renderli capaci di costruire la loro vita, di scegliere con consapevolezza un percorso di studi e professionale.
“Tali progetti - nota Michelle Chaudhry a Fides - si rivolgono a bambini appartenenti a comunità emarginate, al fine di infondere fiducia, motivazione, consapevolezza e amor di patria. In particolare si coinvolgono studenti dell’Università di Lahore che operano entusiasticamente come volontari e educatori”. (PA) (Agenzia Fides 3/11/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network