AFRICA/NIGERIA - Scomparsi 10 mila bambini nello Stato di Borno

venerdì, 28 ottobre 2016 minori  

Internet

Maiduguri (Agenzia Fides) – Lo Stato nordoccidentale di Borno, in Nigeria, accoglie milioni di sfollati interni. Tra questi circa 10 mila giovani sono scomparsi presumibilmente per essere reclutati come terroristi da Boko Haram. La situazione della popolazione in questo Stato è devastante, oltre 65 mila persone soffrono la fame e circa un milione sono a rischio. Secondo le stime delle Nazioni Unite, in Borno sono circa 250 mila i bambini con meno di 5 anni in queste condizioni. Circa 4 milioni e mezzo di persone necessitano urgentemente di generi alimentari di base. “La popolazione vive in zone controllate o da Boko Haram o dal Governo, e le organizzazioni umanitarie non hanno accesso”, si legge in un comunicato della ong Oxfam pervenuto a Fides. I terroristi hanno causato lo sfollamento interno di migliaia di persone.
(AP) (28/10/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network