ASIA/INDIA - Cristiani e indù insieme per la cura del creato

mercoledì, 19 ottobre 2016 induismo   ambiente   dialogo  

Mumbai (Agenzia Fides) - Induismo e cristianesimo si incontrano sul valore del rispetto e della cura del creato: lo afferma un seminario organizzato dall'istituto induista "K.J.Somaiya Bharatiya Sanskriti Peetham", organizzazione che mira a promuovere e diffondere i valori eterni sanciti dalla cultura indiana, impegnandosi a coltivare lo spirito di pace, armonia e universale fratellanza, attraverso l'istruzione e il dialogo.
Di tali temi si parlerà durante il seminario internazionale "Gli insegnamenti di Papa Francesco sull'ecologia e la cura per la natura, in parallelo con l'induismo" che si è tenuto a Mumbai il 17 ottobre, organizzato in cooperazione con il Consolato generale e il Centro di promozione dell'Argentina a Mumbai. Vi parteciperà, tra gli altri relatori, il Vescovo ausiliare di Bombay, John Rodrigues, oltre a leader induisti e musulmani.
Riferimento importante sarà l'enciclica Laudato Si’ di Papa Francesco, in cui il Pontefice ha affrontato la questione della crisi ecologica ambientale e umana, che minaccia il pianeta. Con gli indù, si afferma, i cristiani condividono la necessità di promuovere l’ecologia umana e riscoprire i legami esistenti nel creato, sottolineando che “l’ecologia umana" affronta la relazione e la responsabilità degli esseri umani nei confronti della terra e dell’attenzione alle virtù ecologiche. (PA) (Agenzia Fides 19/10/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network