AMERICA/BRASILE - Forum sulla garanzia dei Diritti fondamentali riunisce 26 diocesi

mercoledì, 5 ottobre 2016 laici   cooperazione   formazione  
Crisi in Brasile

Crisi in Brasile

San Paolo (Agenzia Fides) – "Garanzia dei diritti fondamentali" è il tema del Forum, che si terrà il 29 ottobre a San Paolo, indicato dal gruppo di coordinamento del Forum dei Consigli Pastorali Sociali della Regione Sud 1 della Conferenza Episcopale Brasiliana (CNBB). Il gruppo ha così accolto la proposta della Commissione della Pastorale della Salute dell'Arcidiocesi di San Paolo, a causa della gravità del momento, che minaccia le conquiste sociali attraverso la Proposta di legge 241, in discussione al Congresso nazionale.
Tale proposta dovrebbe congelare la spesa per la Sanità e l’Educazione per 20 anni, con ripercussioni sui lavoratori privati ma soprattutto del pubblico impiego. Se la legge venisse approvata, verrebbe a completarsi la riforma del sistema di previdenza sociale iniziata anni fa, e comporterebbe il blocco dei concorsi e delle assunzioni, oltre al blocco dell’aumento degli stipendi dei dipendenti pubblici. Con l’attuale inflazione mensile che supera l’8,5%, congelare la spesa, i salari e le pensioni significherebbe impoverire l’intera società brasiliana.
Il Forum, secondo le informazioni pervenute a Fides, ha scelto questo tema perché è quello più urgente da trattare secondo le 26 diocesi della Regione Sud 1, che hanno già confermato la loro partecipazione. I Vescovi Sua Ecc. Mons. João Inácio Müller, Vescovo di Lorena, Coordinatore del Forum, e Sua Ecc. Mons. Leonardo Steiner, Ausiliare di Brasilia, Segretario generale della CNBB, si sono offerti ha seguire personalmente i partecipanti.
Nel frattempo, alla fine del mese di settembre hanno scioperato e manifestato i principali settori sociali del paese: lavoratori dei trasporti, dell’educazione, della sanità e le maggiori organizzazioni sindacali. (CE) (Agenzia Fides, 05/10/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network