EUROPA/GRECIA - Diritti di donne e bambini rifugiati: incontro della Conferenza delle Chiese Europee

mercoledì, 1 giugno 2016 rifugiati  

Walt Jabsco

Tessalonica (Agenzia Fides) – Donne e bambini costituiscono la maggior parte dei rifugiati degli ultimi mesi e i loro diritti sono la priorità di un incontro organizzato in Grecia dalla Conferenza delle Chiese Europee (CEC) a Tessalonica, dal 31 maggio al 4 giugno. Il tema di questo terzo appuntamento estivo sui diritti umani, secondo le informazioni pervenute a Fides, è: “In difesa dei diritti di donne e bambini”. La Grecia è il luogo ideale per affrontare questo argomento in quanto colpita direttamente dal grave fenomeno delle centinaia di migliaia di rifugiati dell’ultimo anno. Le tante sfide che donne e bambini sono costretti ad affrontare costituiranno il focus dell’incontro. I partecipanti amplieranno le loro conoscenze al riguardo partendo da prospettive teologiche, giuridiche e politiche e si scambieranno le loro esperienze. Diritti civili e politici, sociali, economici e culturali, il traffico di organi, lo sfruttamento sessuale, condizioni di lavoro e salari, parità scolastica e professionale, matrimoni combinati e mutilazione genitale femminile sono gli argomenti principali trattati. Tra gli altri temi, si parlerà anche dei bambini che arrivano in Europa accompagnati e che hanno particolarmente bisogno di assistenza per uno sviluppo psichico e fisico adeguato.
(AP) (1/6/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network