AMERICA/COLOMBIA - “Diente de león”, per lottare contro il maltrattamento infantile

sabato, 27 febbraio 2016

Bogotà (Agenzia Fides) – Il programma Diente de leòn, avviato a Bogotà a dicembre 2013, continua ad aiutare bambini e adolescenti della capitale del Paese tutelandoli e preservandoli da ambienti ostili. Le recenti morti di minorenni, per diversi motivi, hanno spinto l’Amministrazione Distrettuale, attraverso la Segreteria Distrettuale per l’Integrazione Sociale, a concentrarsi sul rafforzamento del programma, proiettato a sviluppare strategie per lottare contro la mortalità infantile a causa di maltrattamenti e lavoro minorile. Secondo le informazioni pervenute a Fides, fino ad oggi, con il supporto di diverse organizzazioni, sono stati aiutati 2.438 bambini e adolescenti di Bogotà. Grazie alle diverse iniziative previste nel programma, agli spazi ricreativi, culturali, artistici e sportivi il Distretto cerca di offrire ai minori una strada verso un futuro che garantisca loro migliori opportunità.
(AP) (27/2/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network