AMERICA/PANAMA - Riaperta la Cattedrale di Colon, realtà viva della fede della popolazione

martedì, 23 febbraio 2016 chiese locali   evangelizzazione   animazione missionaria  
Catedral de la Inmaculada Concepción.

www.prensa.com

Catedral de la Inmaculada Concepción.

Colon (Agenzia Fides) – Dopo più di cinque anni, uno dei più importanti luoghi di culto e monumento religioso della provincia panamense di Colon, riapre le sue porte a migliaia di fedeli: è la chiesa Cattedrale dell'Immacolata Concezione. La costruzione, risalente al 1929 e completata nel 1934, è uno dei gioielli dell'architettura gotica del Centroamerica e patrimonio della storia di Panama. Purtroppo una serie di danneggiamenti obbligò alla chiusura nel 2011 per la ristrutturazione e la messa in sicurezza.
Il restauro della Cattedrale dell'Immacolata Concezione, in stile neo-gotico americano, è stato integrale e completo, interessando tutta la struttura, compresi soffitti, pareti, muri e scale, pareti interne ed esterne. I materiali utilizzati sono stati quelli originari, come i pavimenti in marmo italiano, grazie al lavoro di abili artigiani della provincia di Colon.
L’8 dicembre 2015, festa dell'Immacolata Concezione, il luogo di culto era stato riaperto anche se era da completare più del 30% dei lavori di ristrutturazione. In quella occasione, il Vescovo della diocesi di Colón e Guna Yala, Sua Ec. Mons. Manuel Ochogavia aveva detto: "Oggi inizia la vita all'interno di questa casa che è la nostra, questo dovrebbe segnare l'impegno a vivere in modo che questo tempio non diventi una bella casa o un museo da ammirare, ma una realtà vivente animata dalla fede dei fedeli". Ieri, 22 febbraio, si sono conclusi definitivamente tutti i lavori, mostrando la Cattedrale in tutta la sua bellezza. (CE) (Agenzia Fides, 23/02/2016)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network