EUROPA/SPAGNA - Una alternativa alla strada per i bambini con problemi

giovedì, 28 gennaio 2016 bambini di strada  

Anjan Chatterjee

Zamora (Agenzia Fides) – Un gruppo di volontari e professionisti si sono impegnati per togliere dalle strade i bambini con problemi economici e scolastici. Attraverso il Centro di Appoggio per i Minori (CAM) lavorano con piccoli provenienti da famiglie disgregate, offrono loro supporto scolastico e attività ricreative. Si tratta di un programma della Caritas diocesana di Zamora dedicato all’infanzia; ogni Centro accoglie un massimo di 50 bambini tra 6 e 16 anni. Inizialmente, un gruppo di operatori incontra i piccoli per un colloquio iniziale per valutare la situazione e determinare le necessità. Alcuni soffrono di diverse sindromi o deficit che penalizzano il loro apprendimento scolastico. La maggior parte hanno un livello accademico al di sotto della media. Le attività svolte dal CAM prevedono una prima fase di socializzazione, poi i bambini vengono aiutati a fare i compiti, e se non ne hanno vengono impegnati in un doposcuola. (AP) (28/1/2016 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network