EUROPA/SPAGNA - Campagna in aiuto ai rifugiati per garantire riparo, cibo, vestiario, farmaci, assistenza psicologica, istruzione e cura pastorale

giovedì, 3 dicembre 2015 diritti umani  

Aiuto Alla Chiesa che Soffre

Siviglia (Agenzia Fides) – Secondo i dati delle Nazioni Unite, attualmente nel mondo ci sono 60 milioni di sfollati, la Siria è il primo Paese di provenienza. Molti di loro si sono imbarcati in viaggi estenuanti verso altri Paesi ma per la maggior parte si tratta di sfollati interni. Lo stesso accade in altri luoghi come Repubblica Centroafricana, Sud Sudan, Libano, Nigeria o Ucraina. Per dare una mano concreta a queste povere vittime, la fondazione pontificia Aiuto alla Chiesa che Soffre ha lanciato la campagna 'Una Chiesa di campagna con i rifugiati all’origine’ per continuare a garantire ai rifugiati e agli sfollati nel mondo assistenza umanitaria e pastorale della Chiesa. Nel corso di quest’ultimo anno ACS ha destinato grandi cifre affinchè la Chiesa locale offra riparo, cibo, vestiario, farmaci, assistenza psicologica, istruzione e cura pastorale. Sostiene inoltre sacerdoti, religiosi e missionari impegnati in questo lavoro. (AP) (3/12/2015 Agenzia Fides)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network