EUROPA/SPAGNA - Ucciso il parroco del Santuario della Virxe do Cristal

lunedì, 16 marzo 2015

Ourense (Agenzia Fides) – Più di cinquecento persone e un centinaio di sacerdoti hanno partecipato ai funerali di padre Adolfo Enríquez (77 anni), celebrati nel Santuario della Virxe do Cristal, nei pressi di Vilanova dos Infantes (municipio di Celanova, diocesi di Ourense, in Galizia).
Il parroco è stato assassinato la settimana scorsa. Il suo corpo è stato ritrovato mercoledì 11 marzo nel terreno dietro la casa parrocchiale, dove andava ogni sera per dar da mangiare ai gatti. Probabilmente era stato ucciso il giorno prima. Mentre la polizia continua le indagini, la stampa ha riportato che il sacerdote era benvoluto dalla comunità e la sua casa era aperta a tutti.
Sua Ecc. Mons. Leonardo Lemos Montanet, Vescovo della diocesi di Orense, che ha celebrato i funerali, ha espresso il suo dolore per questa morte "inaspettata e violenta" e ha chiesto di pregare per coloro che l’hanno causata. "Su padre Adolfo Enriquez posso dire solo cose buone - ha aggiunto il Vescovo -, un sacerdote che ha mantenuto vivo il culto e la devozione in questo luogo, ha lottato per rendere questo santuario un luogo di pellegrinaggio, e che adesso dobbiamo promuovere. Sono orgoglioso - così mi aveva detto lui stesso - di essere il custode e il guardiano della piccola e venerata immagine della Madonna di Cristal, e noi crediamo fermamente che così è stato fino alla fine". (CE) (Agenzia Fides, 16/03/2015)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network