http://www.fides.org

Europa

2003-06-20

EUROPA/ITALIA - ORDINAZIONI PRESBITERALI E DIACONALI DELLA FRATERNITÀ DI SAN CARLO BORROMEO: NUOVI MISSIONARI PER TAIWAN, SPAGNA, GERMANIA, REP. CECA

Roma (Agenzia Fides) – Il Cardinale Camillo Ruini, Vicario generale del Santo Padre per la diocesi di Roma, ordinerà 6 sacerdoti e 5 diaconi della Fraternità Sacerdotale dei Missionari di San Carlo Borromeo. La solenne liturgia si svolgerà sabato 21 giugno nella Cattedrale di San Giovanni in Laterano. I nuovi preti svolgeranno la propria opera missionaria a Taipei (Taiwan), Alcorcón (Spagna), Emmendingen (Germania), Fuenlabrada (Spagna), Praga (Repubblica Ceca), mentre uno di loro proseguirà i propri studi a Roma presso l’istituto Teologico Orientale, prima di essere inviato in missione.
La Fraternità Sacerdotale dei Missionari di San Carlo Borromeo, fondata nel 1985 da mons. Massimo Camisasca, è stata riconosciuta da Giovanni Paolo II come Società di vita apostolica di diritto pontificio il 19 marzo 1999. I sacerdoti della Fraternità sono circa 110, in maggioranza tra i 25 e i 45 anni, e si propongono di contribuire alla missione della Chiesa secondo il carisma del movimento ecclesiale “Comunione e Liberazione”. Sono presenti in Europa (Austria, Irlanda, Germania, Spagna, Portogallo, Repubblica Ceca), in Africa (Kenya), in Asia (Siberia e Taiwan), in America del Nord (USA, Canada), in America Latina (Argentina, Cile, Paraguay e recentemente a Città del Messico, dove due sacerdoti sono incaricati della cura pastorale di una parrocchia e della missione tra i giovani, soprattutto nelle università). (S.L.) (Agenzia Fides 20/6/2003; Righe 16 – Parole 213)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network