EUROPA/SPAGNA - Malgrado la crisi, le POM della Spagna aumentano del 20% il sostegno alle missioni

giovedì, 26 febbraio 2015

Madrid (Agenzia Fides) – Le Pontificie Opere Missionarie della Spagna (POM), nonostante la crisi economica che il paese vive da tempo, sono riuscite ad aumentare il sostegno alle missioni raccogliendo il 19,52% in più rispetto all’anno precedente.
“Siamo grati alla generosità degli spagnoli e di tutti i volontari, che con il loro lavoro di animazione e cooperazione missionaria hanno contagiato di generosità gli spagnoli - ha detto a Fides il Direttore nazionale delle POM della Spagna, padre Anastasio Gil García -. L'aumento del 19,52% è stato possibile attraverso le donazioni, ma anche grazie ad un significativo aumento di oltre il 50% dei contributi delle diocesi spagnole, frutto delle piccole offerte dei fedeli".
Ieri si è conclusa la Riunione del Comitato permanente della Conferenza episcopale spagnola che ha riflettuto e preparato la bozza del documento guida della pastorale della Chiesa in Spagna, sul tema "Iglesia, servidora de los pobres” (“La chiesa al servizio dei poveri”), in preparazione all’assemblea plenaria che si terrà dal 20 al 24 aprile 2015.
(CE) (Agenzia Fides, 26/02/2015)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network