http://www.fides.org

News

2014-08-21

AMERICA/HAITI - Rinviate le elezioni cresce l’incertezza sul futuro del Paese

Port au Prince (Agenzia Fides) – L’annuncio da parte del Consiglio elettorale provvisorio di Haiti del rinvio delle elezioni comunali e legislative previste il 26 ottobre, ha fatto salire la tensione in un Paese devastato da anni da crisi politiche e umanitarie, in particolare il devastante terremoto del 12 gennaio 2010 che ha causato circa 300.000 morti, e l'epidemia di colera che ha ucciso migliaia di persone.
All'inizio dell’anno la maggior parte dei partiti politici del Paese avevano firmato, grazie alla mediazione della Chiesa cattolica, gli accordi che hanno aperto la strada per lo svolgimento delle elezioni (Vedi Fides 17/03/2014). La nuova legge elettorale è però ancora bloccata al Senato, rendendo impossibile lo svolgimento del voto.
La comunità internazionale ha invitato gli attori politici ad Haiti ad adottare misure urgenti e rapide per garantire che le elezioni possono essere tenute alla data fissata.
Se la situazione continua così, cresce l'immagine di un Paese caotico e scoraggia i potenziali investitori stranieri.
(CE) (Agenzia Fides, 21/08/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network