http://www.fides.org

News

2014-05-19

AFRICA/ETIOPIA - I bambini missionari evangelizzano i loro coetanei con la prima Bibbia in lingua Oromo

Kofale (Agenzia Fides) – Sono partiti da Kofale, regione Arsi dell’Etiopia, i primi “piccoli missionari” pronti ad evangelizzare i loro coetanei di Gode, un piccolo villaggio distante 15 km di strade sterrate. “Armati” dei loro quaderni, nei quali erano rappresentate le scene più salienti della prima Bibbia per bambini in lingua Oromo, hanno partecipato alla Messa celebrata da padre Bernardo Coccia, missionario cappuccino parroco di Kofale che, coadiuvato dalle Suore Francescane Missionarie di Cristo presenti nella stessa comunità, ha aiutato i piccoli missionari a muovere i loro primi passi con il Vangelo tra le mani per consegnarlo ai loro coetanei di Gode, alcuni dei quali ancora analfabeti.
“Un’occasione per insegnare a leggere ai piccoli di Gode attraverso disegni da colorare e vignette animate, una esperienza nella quale i bambini di Kofale si sono sentiti protagonisti nell’annuncio della Parola del Signore” ha riferito all’Agenzia Fides suor Offale, diretta responsabile di tutta l’animazione. “I nostri bambini di Kofale si sono impegnati per oltre un anno a prepararsi a questo loro ‘invio missionario’, hanno lavorato insieme a me e a padre Bernardo per la riuscita dell’evento. In questa terra prevalentemente musulmana, e soprattutto in questi poveri villaggi dove tutto è davvero complicato, dall’istruzione all’alimentazione, alla quotidiana sopravvivenza, non manca certo la solidarietà. E questo evento ne è stata la dimostrazione più emozionante, grazie alla quale un gruppo di piccoli ‘apostoli’ ha manifestato la presenza del Signore e una fede smisurata nel Suo amore coinvolgendo altri piccoli” conclude la suora. (AP) (19/5/2014 Agenzia Fides)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network