http://www.fides.org

News

2014-03-21

ASIA/FILIPPINE - Premio islamico al movimento per il dialogo “Silsilah” nelle Filippine Sud

Zamboanga City (Agenzia Fides) – Il movimento per il dialogo islamo-cristiano “Silsilah” avviato nelle Filippine Sud dal missionario del Pime p. Sebastiano D’Ambra, ha vinto il primo premio della “World Interfaith Harmony Week 2014”, che sarà consegnato da Re Abdullah II di Giordania. Il riconoscimento viene assegnato dal “Royal Islamic Strategic Studies Centre”, prestigioso istituto di studi islamici, che con il premio intende segnalare e promuovere le iniziative di dialogo interreligioso nel mondo. Come riferisce una nota inviata a Fides dal “Silsilah”, si vogliono premiare “eventi o testi che hanno avuto maggior impatto e successo nel promuovere l'armonia interreligiosa e la comprensione religiosa”.
Il movimento Silsilah guida l’iniziativa di promuovere e realizzare nelle Filippine Sud la “Settimana dell’armonia interreligiosa”, promossa dall’Onu nella prima settimana di febbraio. L’intento è sviluppare il dialogo tra le diverse fedi e religioni come strada per costruire la pace nel mondo. “Silsilah” incoraggia la diffusione dell’armonia interreligiosa nelle chiese, nelle moschee e in altri luoghi di culto, diffondendo una cultura basata sull'amore di Dio e del prossimo, secondo le proprie tradizioni e convinzioni religiose. Il premio sarà consegnato in una cerimonia ad Amman, nel mese di aprile. (PA) (Agenzia Fides 21/3/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network