AFRICA/LESOTHO - Dimissioni del Vescovo di Mohale’s Hoek e nomina del Successore

mercoledì, 12 febbraio 2014

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – Il Santo Padre Francesco, in data 11 febbraio 2014, ha accettato la rinuncia al governo pastorale della Diocesi di Mohale’s Hoek, in Lesotho, presentata da Sua Ecc. Mons. Sebastian Koto Khoarai, O.M.I., in conformità al canone 401 § 1 del Codice di Diritto Canonico. Il Papa ha nominato Vescovo della Diocesi di Mohale’s Hoek, il Rev. P. John Joale Tlhomola, S.C.P., Direttore Generale dell' Istituto Secolare Servants of Christ the Priest, ad Hammanskraal, Arcidiocesi di Pretoria.
Il Rev.do P. John Joale Tlhomola, S.C.P., è nato il 12 marzo 1966, a Pulane Ha Mosiuoa, Distretto di Berea, Arcidiocesi di Maseru. Dopo la scuola primaria e gli studi secondari, è entrato in Noviziato nell’Istituto Secolare Servants of Christ the Priest di Hammanskraal (1987-1988), di cui egli stesso è attualmente Direttore Generale. Nel 1989 ha emesso i primi voti temporanei e nel 1995 i voti perpetui. Dal 1995 al 1996 è stato formatore presso il St. Ambrose Pre-Seminary, mentre nel 1997 ha assunto la cura pastorale di Our Lady of Victories Cathedral. Il 28 marzo 1998 è stato ordinato sacerdote.
Dopo l’Ordinazione, ha svolto i seguenti incarichi: 1998-2001: Vicario parrocchiale nella Cattedrale di Maseru; 2001-2003: Priest in charge della medesima Cattedrale; 2003-2010: Parroco della Christ the Priest Mission, Motsekuoa, nella Diocesi di Mohale’s Hoek; 2010-2011: Economo del Seminario Maggiore St. Augustine e docente di Liturgia e Spiritualità nel Seminario Propedeutico, in Lesotho; dal 2011: Direttore Generale dei Servants of Christ the Priest, con Sede in Hammanskraal, nell’Arcidiocesi di Pretoria. (SL) (Agenzia Fides 12/2/2014)


Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network