http://www.fides.org

News

2014-02-05

AMERICA/COLOMBIA - “Post-conflitto”, parola chiave nel dialogo Presidente-Vescovi

Bogotà (Agenzia Fides) – Il Presidente della Colombia, Juan Manuel Santos, si è recato ieri, 4 febbraio, in visita ai Vescovi riuniti per la XCVI Assemblea Plenaria dell’Episcopato colombiano (vedi Fides 04/02/2014). Il Presidente ha ringraziato la Chiesa cattolica per gli sforzi compiuti per la pace nel Paese, ed ha sottolineato l'impegno della Chiesa in materia di istruzione, sanità e promozione sociale in quasi tutto il territorio nazionale, rinnovando la richiesta di continuare in tale impegno nel post-conflitto. I Vescovi colombiani e il Presidente Santos si sono incontrati per circa due ore, discutendo su questioni di particolare interesse per il paese e che preoccupano la Chiesa, come la disuguaglianza e l'esclusione sociale, l'istruzione e la disoccupazione.
La visita del Presidente rispetta la tradizione della Chiesa colombiana di condivisione le preoccupazioni con chi è al potere. Come vera novità di questo incontro, riferisce la nota pervenuta a Fides dalla Conferenza Episcopale, sono da segnalare le parole del Presidente della Conferenza Episcopale della Colombia e Arcivescovo di Bogotà, il Cardinale Rubén Salazar Gómez, che ha fatto cenno alla possibilità di un "post-conflitto" durante il quale la Chiesa riaffermerà il proprio impegno per vivere in una società giusta, riconciliata e in pace, e in cui le vittime del conflitto armato siano i principali destinatari. (CE) (Agenzia Fides, 05/02/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network