http://www.fides.org

News

2014-01-16

AMERICA/ARGENTINA - Bambini soggetti di diritti: un obbligo per tutti gli stati

Buenos Aires (Agenzia Fides) – E’ stato aggiornato il sito del “Sistema d'informazione sulla prima infanzia” in America Latina (SIPI). Il SIPI è un sistema orientato a soddisfare i diritti della prima infanzia nel continente e rende conto della misura in cui tali diritti sono rispettati. Il sistema fornisce i regolamenti e le politiche (con dati aggiornati) attuate nei diversi paesi Latinoamericani.
La nota inviata all’Agenzia Fides illustra anche il concetto fondamentale cui si ispira il SIPI: pensare ai bambini come soggetti di diritti. I bambini cioè non sono da considerare una fase di passaggio verso l'età adulta, ma come un momento della vita che ha valore in sé. Per questo motivo l’attenzione verso la prima infanzia è un obbligo degli Stati.
L’idea di considerare il bambino come soggetto di diritti produce almeno tre effetti. In primo luogo, diventano rilevanti non solo le informazioni sul benessere raggiunto dai bambini, ma anche quelle sull'attività dello Stato, in quanto è garante del rispetto dei diritti dei bambini. In secondo luogo, questa prospettiva determina il tipo di informazione che deve essere analizzata. Infine, nel passare in rassegna l’operato degli stati, è importante tenere in considerazione l'attuazione di politiche per i bambini, per le loro famiglie e per la comunità. La prospettiva dei diritti fornisce così un quadro ricco da cui partire per accompagnare la prima infanzia e individuare quello che lo Stato dovrebbe garantire a un bambino fin dall'inizio della vita. (CE) (Agenzia Fides, 16/01/2014)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network