http://www.fides.org

News

2013-11-16

VATICANO - Fondo speciale dell’Apostolato del Mare per le Filippine

Città del Vaticano (Agenzia Fides) – “La grande famiglia dell’Apostolato del Mare vuole testimoniare la sua vicinanza e solidarietà al popolo filippino. Pertanto il Pontificio Consiglio della Pastorale per i Migranti e gli Itineranti, che esercita l’alta direzione dell’Apostolato del Mare, ha deciso di istituire un fondo speciale, apportando una donazione iniziale di 10.000 (diecimila) dollari. Il fondo finanzierà progetti di ricostruzione a lungo termine, da realizzare in collaborazione con l’Apostolato del Mare delle Filippine, a beneficio della gente di mare delle aree interessate quando, dopo le prime settimane di emergenza, dovranno tornare alla vita normale”. Nel comunicare l’iniziativa, il Card. Antonio Maria Card. Vegliò, Presidente di questo Pontificio Consiglio, insieme al Segretario, Sua Ecc. Mons. Joseph Kalathiparambil, sottolinea: “Le nostre preghiere e la nostra solidarietà vanno a tutti i marittimi filippini, che sono lontani mille miglia dai loro cari, ignari della loro sorte. Lodiamo molti dei nostri Centri dell’Apostolato del Mare nel mondo che hanno fornito schede telefoniche e accesso gratuito a internet per permettere loro di contattare le famiglie. Molti dei nostri cappellani hanno celebrato Messe di suffragio per i defunti e hanno aiutato i marittimi a dare un senso a tanta devastazione e angoscia”. Chi volesse inviare un contributo può rivolgersi al Pontificio Consiglio per i Migranti: office@migrants.va; tel. +39-06-6988 7131; fax +39-06-69887111. (S.L.) (Agenzia Fides 16/11/2013)

Condividi: Facebook Twitter Google Blogger Altri Social Network